Termini e Condizioni - Conti in Tasca

SEZIONE 1 - NORME GENERALI

1.1 PREMESSA

Fatto salvo quanto eventualmente previsto sui Modulo d'ordine sottoscritto, le Condizioni Generali di seguito esposte costituiscono l'insieme completo delle norme che regolano i rapporti contrattuali che intercorrono tra l'Utente e il Fornitore (nel significato precisato al successivo art. 1.2).

1.2 TERMINOLOGIA

Agli effetti delle presenti Condizioni Generali, i termini sotto elencati assumono il significato qui di seguito definito:

SCRIBA – La SCRIBA SRL, produttore del software e dei servizi oggetto delle presenti Condizioni Generali e titolare di tutti i  diritti di proprietà ad essi relativi, nel seguito indicata anche come il "PRODUTTORE".

FORNITORE – La SCRIBA SRL o altra struttura abilitata dalla SCRIBA, che fornisce all'Utente l'Applicazione Internet e i servizi oggetto delle presenti Condizioni Generali.

UTENTE – Il soggetto che acquisisce e/o utilizza i Prodotti software e/o i  servizi  informatici e telematici  SCRIBA SRL alle Condizioni Generali di seguito riportate e alle condizioni specifiche indicate sui singoli Modulo d'ordine.

PRODOTTI/SERVIZI SOFTWARE SCRIBA – I prodotti/servizi specificati nei listino-prezzi e nella documentazione commerciale SCRIBA SRL, nonché i servizi ad essi affini e/o complementari.

CONTINTASCA - il servizio internet di facilitazione al caricamento contabile, di gestione e pianificazione delle scadenze, di riepilogo degli adempimenti di liquidazioni IVA e altro, di sollecito degli incassi, di riepilogo del calcolo dei contributi all’Inarcassa.

SERVIZI TELEMATICI SCRIBA- L'insieme dei servizi di Gestione Applicativa, Infrastruttura tecnologica , pubblicazione documenti su web, accesso alle banche dati e dei servizi strumentali all'utilizzo dei prodotti software SCRIBA forniti da SCRIBA SRL all'Utente mediante sistemi di connessione telematica.

1.3 PARTI CONTRAENTI

La SCRIBA SRL fornisce all'Utente i prodotti e/o i servizi oggetto del contratto direttamente, identificato sul Modulo d'ordine.
L'Utente è identificato dai dati riportati sul contratto, debitamente compilato in ogni sua parte e sottoscritto.
Fatte salve eventuali indicazioni più restrittive riportate dalle Condizioni Generali che seguono, l'Utente riconosce che le eventuali comunicazioni e notifiche, da effettuarsi a cura del Fornitore in base alle presenti Condizioni Generali, si considerano portate a sua conoscenza se effettuate con le seguenti modalità alternative:

- a mezzo posta elettronica
- a mezzo posta elettronica certificata (pec)
- a mezzo di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno

Tali comunicazioni e/o notifiche si considerano regolarmente effettuate se conformi ai dati indicati dall'Utente sul contratto sottoscritto o alle sue successive variazioni.

1.4 MODALITÀ DI SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO

I prodotti ed i servizi oggetto delle presenti Condizioni Generali sono forniti da SCRIBA previa sottoscrizione, da parte dell'Utente, dei relativi Modulo d'ordine e allegati.
Il Modulo d'ordine si considera validamente sottoscritto ed efficace ai fini della stipulazione del contratto anche se pervenuto via fax o via mail al recapito del Fornitore.
Per particolari prodotti e/o servizi, SCRIBA si riserva la facoltà di rendere disponibili i relativi testi e offerte sul proprio sito Internet. L'Utente in tal caso accede al sito www.contintasca.com utilizzando le proprie chiavi di accesso e compila il Modulo d'ordine. In tale caso il contratto si considera validamente stipulato tra le parti mediante la compilazione del Modulo d'ordine, l’accettazione delle condizioni e degli allegati e la conseguente abilitazione dell'Utente all'utilizzo del prodotto/servizio da parte di SCRIBA SRL.

1.5 DURATA  E RECESSO

Il rapporto contrattuale di cui trattasi è da intendersi quale servizio a consumo e pertanto la relativa durata è da intendersi di periodo in periodo stabilita in base a quanto indicato nel modulo d’ordine.

Sarà comunque facoltà della SCRIBA SRL sospendere le sue prestazioni e l’accesso a tutti i contenuti identificabili come servizio o parte del servizio in caso di:
- omesso o ritardato pagamento di quanto dovuto dall'Utente , in forza di qualunque contratto intercorrente tra l'Utente e la SCRIBA;
- non corretto utilizzo di prodotti software e/o dei servizi Internet SCRIBA o dei suoi danti causa;
- violazione del divieto di cessione del contratto (art. 1.7).

1.6 MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento dei corrispettivi dovuti in forza dei contratti stipulati in base alle presenti Condizioni Generali deve essere effettuato secondo i termini e le condizioni definiti nel Modulo d'ordine. I prezzi indicati devono intendersi al netto di ogni imposta o tassa.

1.7 CESSIONE DEL CONTRATTO

E’ espressamente esclusa la possibilità di cessione del presente contratto. Ogni atto che potrà configurarsi come trasferimento a terzi del possesso o disponibilità di tutti o parte dei servizi dallo stesso regolati, se non preventivamente autorizzato da Scriba srl, sarà considerato grave violazione e comporterà la possibilità per SCRIBA SRL di risolvere il contratto e sospendere o bloccare ogni servizio.

1.8 COMPLETEZZA DELLE CONDIZIONI GENERALI

I termini e le Condizioni Generali indicate nel presente documento, unitamente alle condizioni particolari richiamate sui singoli Modulo d'ordine, sostituiscono integralmente eventuali diversi accordi intervenuti in precedenza tra le parti sullo stesso oggetto.
I divieti e gli obblighi stabiliti nel contratto si intenderanno estesi a tutti i dipendenti, collaboratori, ausiliari, agenti o rappresentanti degli Utenti.

1.9 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Al SENSI DEL D.Lgs. 196/03

1.9.1 DATI PERSONALI DELL'UTENTE (INFORMATIVA EX ART. 13 D.Lgs. 196/03)

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 30/06/2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" (di seguito Codice) - il Fornitore, con riferimento ai dati personali acquisiti o che verranno acquisiti (a titolo esemplificativo: anagrafici, fiscali, nominativi, contabili, ecc.) in relazione ai rapporti contrattuali intercorsi/intercorrenti con l'Utente o a quelli che potranno essere intrattenuti in futuro, informa che:

  1. Il trattamento dei dati avverrà in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati, per finalità riguardanti l'esecuzione delle obbligazioni previste  dalle  presenti  Condizioni  Generali, per verifiche e valutazioni sulle risultanze e sull'andamento del rapporto, nonché sui rischi ad esso connessi (e cioè ad esempio: veridicità dei dati forniti, solvibilità anche in corso di rapporto, ecc.) per adempimenti di legge e/o di disposizioni di organi pubblici, per attività di promozione dei prodotti del Fornitore e per finalità commerciali e/o di marketing anche attraverso l'uso delle coordinate di posta elettronica dell'Utente.
  2. Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia un eventuale rifiuto di fornire i medesimi potrebbe determinare difficoltà nella conclusione (in via esemplificativa: i dati identificativi dell'Utente, il Codice Fiscale, la Partita IVA, ecc.), esecuzione e gestione (e cioè ad esempio i dati relativi al c/c bancario dell'Utente, alle attività dell'Utente, i nominativi e poteri del Rappresentante legale dell'Utente, i dati a carattere patrimoniale, finanziario o economico in genere, ecc.) del contratto.
  3. I dati, oltre che essere trattati dal Fornitore, verranno comunicati a soggetti determinati incaricati dallo stesso per lo svolgimento di alcune attività che non possono essere svolte o che si ritiene inopportuno svolgere all'interno della propria organizzazione. Tali servizi includono anche l'elaborazione dei dati per il raggiungimento delle finalità contrattuali, a società specializzate in attività di organizzazione di convegni, amministrazione, telemarketing, per la promozione dei prodotti del Fornitore, per effettuare attività specifiche, sempre inerenti all'espletamento del rapporto, attraverso contratti di outsourcing, gestione del credito ed a tutti i soggetti ai quali la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge e/o contrattuali.
  4. I dati saranno comunicati a società italiane ed estere, controllanti di, controllate da, e/o collegate, anche indirettamente, al Fornitore e potranno essere trasferiti in paesi appartenenti alla Unione Europea.
  5. I dati saranno altresì comunicati a Pubbliche Amministrazioni, Società di revisione ed a tutti i soggetti ai quali la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge e/o contrattuali.
  6. Titolare del trattamento è il Fornitore, con sede indicata nel Modulo d'ordine, nei confronti del quale l'Utente potrà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice ed in particolare ottenere la conferma dell'esistenza dei dati riguardanti l'Utente, la loro comunicazione o l'indicazione della logica e finalità del trattamento, nonché la cancellazione , rettificazione , aggiornamento o blocco dei medesimi; nonché rivolgere per motivi legittimi le eventuali opposizioni al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.
  7. I dati personali acquisiti potranno essere comunicati, comunque in via confidenziale, ai soggetti che forniscono, a loro volta, il Fornitore ed essere trasferiti alle sedi degli stessi al fine di effettuare analisi di mercato, pianificare i processi di vendita e di rivelazione delle attività svolte da parte del canale indiretto. Questi soggetti, effettuando il Trattamento dei Dati Personali come indicato precedentemente, quindi in modo differente ed estraneo rispetto al trattamento effettuato dal Fornitore, agiscono a tutti gli effetti in qualità di Titolari.

1.10 LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’

L’utente si dichiara edotto che il servizio internet offerto da Scriba srl consiste nella combinazione di tecnologie, parte di proprietà di Scriba srl e parte di altri soggetti terzi, (fornitori di Scriba srl che offrono sistemi informativi o servizi telematici massivi di loro proprietà intellettuale), fornitori terzi ai quali Scriba srl si rivolge per mantenere e migliorare il livello di servizio sia per l’usabilità e le funzioni sia per la velocità di utilizzo. In tale contesto combinato di operatori e tecnologia attuale e futura, non risulta tuttavia possibile contare su stabilità tecnica e conseguentemente individuare i livelli di disservizio o prevedere blocchi o interruzioni dello stesso, eventi che possono essere causati da combinazioni di criticità di difficile individuazione e ricostruzione.  
In relazione ai contratti sottoscritti in base alle presenti Condizioni Generali e con riferimento a tutte le attività svolte dalla SCRIBA, salvi i casi di dolo e colpa grave, SCRIBA non sarà responsabile di eventuali perdite e danni diretti o indiretti conseguenti alla perdita di dati, malfunzionamento dei prodotti e dei servizi ovvero interruzione dei servizi, nonché per ogni altro fatto inerente l’utilizzo dei prodotti e servizi oggetto del contratto che sia imputabile a soggetti terzi rispetto a Scriba srl.
Pertanto è espressamente esclusa ogni responsabilità di SCRIBA per interruzioni, ritardi o per qualsiasi altra disfunzione attribuibile a cause e fattori non riconducibili alla volontà della medesima come a titolo esemplificativo: attacchi esterni da utenti o sistemi che possono generare virus o altri tipi di anomalie di sistema, scioperi, incendi alluvioni, provvedimenti della magistratura o legislativi, blocchi alle reti di circolazione dati, interruzione di energia, limitazioni delle linee telefoniche, provvedimenti straordinari a carico di fornitori di Scriba srl.
Il risarcimento eventualmente dovuto, in caso di evidente responsabilità di Scriba srl, non potrà, in ogni caso, eccedere il valore del contratto relativo al prodotto o servizio che ha causato la perdita o il danno (un’annualità nel caso di corrispettivi a canone).

L’Utente è tenuto alla verifica della correttezza degli elaborati ottenuti con l’utilizzo del prodotto oggetto del contratto; in particolare qualora il prodotto includa contenuti forniti da soggetti terzi, l’Utente prende atto che tali contenuti vengono messi a disposizione da SCRIBA a favore dell’Utente “così come sono”, per cui è onere dell’Utente verificarne la correttezza, essendo esclusa qualsiasi responsabilità di SCRIBA sul punto e ferme per il resto le limitazioni di responsabilità di cui ai precedenti paragrafi.

1.11 FORO COMPETENTE

Per qualsiasi controversia dovesse insorgere relativamente alla interpretazione, all'esecuzione e/o risoluzione dei contratti a cui si applicano le presenti Condizioni Generali di contratto in cui sia parte processuale la SCRIBA SRL, sarà esclusivamente competente il Foro di Milano. Le parti si dichiarano reciprocamente disponibili nonché obbligate ad esperire tutte le procedure di conciliazione previste dagli istituti giuridici vigenti al momento dell’insorgenza della controversia.

SEZIONE 2 - NORME RELATIVE ALLA FORNITURA DEI PRODOTTI/SERVIZI

2.1 LICENZA D'USO

La Licenza d'Uso dei prodotti/servizi software oggetto di fornitura è rilasciata da SCRIBA, direttamente o per il tramite di un proprio Partner, a ciò autorizzato. La Licenza d'Uso ha carattere temporaneo ed è condizionata alla permanenza in capo all'Utente di un contratto di aggiornamento e assistenza con la SCRIBA o con un Partner a ciò autorizzato. Pertanto, qualora venga meno per qualsiasi ragione il contratto di aggiornamento ed assistenza, si intende decaduto ogni rapporto di fornitura o servizi e l'Utente non potrà più utilizzare il   relativo prodotto/servizio.
I prodotti/servizi software sono forniti all'Utente in Licenza d'Uso non esclusiva e non trasferibile; la proprietà di tali prodotti resta quindi tassativamente riservata alla SCRIBA o ai suoi eventuali danti causa.
È facoltà della SCRIBA modificare il contenuto dei prodotti/servizi software oggetto di fornitura, in relazione ad intervenute modifiche normative e/o evoluzioni tecnologiche.
La titolarità dell'utilizzo della Licenza d'Uso dei prodotti servizi oggetto dell'ordine di fornitura, oltre ad essere subordinata alla permanenza di un valido contratto di aggiornamento e assistenza è altresì subordinata all'integrale pagamento del corrispettivo pattuito, costituito dal prezzo di Licenza d'Uso o dai canoni di aggiornamento/assistenza, qualora gli stessi siano comprensivi anche del prezzo della Licenza d'Uso, dovuti in base al contratto sottoscritto dall'Utente. In caso di mancato pagamento nei termini pattuiti del corrispettivo dovuto, così come sopra definito, l'Utente decadrà dal diritto di utilizzazione dei prodotti e/o dei servizi software SCRIBA, fatta salva ogni altra azione prevista dalla vigente normativa sul diritto d'autore da parte del Produttore o dei suoi danti causa.

2.2 DECORRENZA, DURATA E RECESSO

Relativamente alla cessione della Licenza d'Uso, il contratto si conclude con il ricevimento da parte del Fornitore, del Modulo d'ordine debitamente compilato e sottoscritto dall'Utente, fatta salva la facoltà del Fornitore di rifiutare l'ordine entro 8 giorni dal ricevimento.
La durata del contratto e le modalità di recesso sono regolate dall'art. 1.5 delle presenti Condizioni Generali.
È comunque facoltà della SCRIBA sospendere o cessare l'aggiornamento e/o l'assistenza di uno o più prodotti servizi, qualora sopravvenute modificazioni normative e/o evoluzioni tecniche rendessero obsolete o eccessivamente onerosi i medesimi.

2.3 CONDIZIONI D'USO DEI PRODOTTI SERVIZI

Il servizio internet qui regolato viene erogato mediante accesso autenticato all’infrastruttura cloud messa a disposizione dal Fornitore, l’Applicazione Internet CONTINTASCA (alla quale il Cliente potrà accedere attraverso l’URL www.contintasca.com definita “Applicazione”) ospitata sull’infrastruttura tecnologica tecnica del Fornitore;
Le funzionalità gestionali e di reportistica adatte all’uso professionale come meglio descritti nel sito http://www.contintasca.com (di seguito definiti i “Servizi Collegati” e, insieme all’Applicazione, “CONTINTASCA”).
Il prodotto software contiene materiale oggetto di diritti esclusivi della SCRIBA SRL o dei suoi danti causa.
L’Utente acconsente a fornire a SCRIBA, le informazioni necessarie per verificare le condizioni di utilizzo effettivo; tali informazioni potranno anche essere acquisite da SCRIBA tramite apposita procedura telematica.
l'Utente dovrà preventivamente verificare l'idoneità del prodotto ad assicurare il raggiungimento dei risultati dallo stesso desiderati, ciò anche nel periodo di prova indicato durante l’iscrizione al servizio.
Ogni prestazione aggiuntiva sarà pertanto oggetto di contrattazione separata e verrà fatturata all'Utente ai prezzi di listino in vigore al momento della conclusione del contratto.
Il Fornitore e il Cliente si danno reciprocamente atto che l’Accesso all’Applicazione Web e la fruizione dei Servizi Collegati saranno erogati dal Fornitore con la garanzia di un livello di disponibilità dei servizi pari al 98% del tempo 24 ore al giorno 7 giorni su 7 per tutto l’anno (Service Level Agreement, SLA).

2.4 SERVIZIO DI AGGIORNAMENTO

2.4.1 AGGIORNAMENTO ORDINARIO

Rientrano nel servizio di Aggiornamento Ordinario i seguenti servizi:

  • rendere disponibili le variazioni dei prodotti software standard, sviluppate da SCRIBA, rese necessarie da nuove disposizioni di legge;
  • rendere disponibili i miglioramenti tecnici, sviluppati da SCRIBA, apportati ai prodotti software standard;
  • rendere disponibili le rettifiche, apportate da SCRIBA, ad errori riscontrati nei prodotti software,
  • rendere disponibili miglioramenti tecnologici di base derivanti da aggiornamenti operati dai fornitori di Scriba srl per i servizi accessori o di complemento dagli stessi fornitori erogati a Scriba srl.

2.4.2 AGGIORNAMENTO STRAORDINARIO

Rientrano nel servizio di Aggiornamento Straordinario gli aggiornamenti che comportano la modifica dei tracciati record, il cambiamento della base dati, la creazione di nuovi archivi o aventi comunque una rilevante incidenza sull'insieme delle procedure e/o sulle modalità di integrazione, anche in dipendenza di provvedimenti di legge.

2.4.3 CONSEGNA/FRUIZIONE DEGLI AGGIORNAMENTI

Di norma, la consegna degli aggiornamenti viene effettuata direttamente all’interno del servizio internet CONTINTASCA, rendendo disponibile il contenuto dell'aggiornamento a cui l’Utente può accedere, con eventuali notifiche per procedure automatiche di avvio delle operazioni di aggiornamento e nuove funzionalità implementate.
La SCRIBA si riserva la facoltà, al fine di soddisfare particolari esigenze di tempestività, di pubblicare/anticipare sul proprio sito Internet aggiornamenti e comunicazioni utili all’Utente. L’Utente si impegna a consultare periodicamente le informazioni pubblicate sul sito Internet della SCRIBA, il cui contenuto si considera portato a conoscenza dell’Utente decorse 24 ore dalla pubblicazione.

Il soggetto che fornisce il servizio di aggiornamento non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali ritardi o disguidi dovuti a cause di forza maggiore o che comunque non siano imputabili a dolo o colpa grave del proprio personale o di suoi ausiliari.

2.5 SERVIZIO DI ASSISTENZA

Il servizio di Assistenza Ordinaria garantisce all'Utente il supporto sull'uso del servizio, effettuato attraverso idonea procedura integrata con apertura ticket, collegamenti telematici, telefono o altre modalità tecnologiche, servizio telematico reso disponibile da SCRIBA SRL.
A fronte di diverse specifiche esigenze organizzative, il servizio di assistenza ordinaria può essere erogato mediante e-mail, fax o telefono.

2.6 CORRISPETTIVI

2.6.1 CORRISPETTIVO DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO ED ASSISTENZA

Il canone relativo alla prestazione dei servizi di Aggiornamento e Assistenza è quello indicato nel prospetto riportato sul Modulo d’ordine.
I prezzi del servizio potranno subire variazioni, anche orarie, rispetto alle politiche commerciali di Scriba srl. L’acquisto sarà assistito da procedura che garantirà l’applicazione del prezzo dei servizi mostrato sul sito sito internet o all’interno del sistema al momento della conferma d’ordine.

2.7 EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

2.7.1 PREREQUISITI

Il servizio di Assistenza, nei termini suddetti, viene svolto dal Fornitore, il quale è impegnato ad effettuare gli interventi di assistenza nell'ambito del normale orario di lavoro e con le modalità comunicate all'Utente.
L'Utente è  responsabile della gestione dei propri dati.

2.7.2 ACCESSO Al DATI

Conformemente a quanto disposto dal D.Lgs. 196/03, l'Utente conferisce espressamente ai dipendenti/collaboratori del Fornitore la qualità di incaricato del trattamento dei dati.
Pertanto, nello svolgimento delle mansioni di manutenzione ed assistenza (anche per via telematica) e solo per questo tipo di finalità, l'incaricato potrà eseguire il trattamento dei dati personali ai quali avrà accesso.
Qualora i dati inseriti nel sistema dall’utente rilevassero ai fini delle norme ai sensi del D.Lgs. 196/03, sarà cura dell'Utente stesso (Titolare del trattamento) attivare le procedure previste dalla citata norma.

2.7.3 RISERVATEZZA

Il Fornitore si obbliga a mantenere riservate le informazioni relative alle attività dell'Utente di cui verrà a conoscenza in relazione alla prestazione dei servizi richiesti e si obbliga altresì ad impegnare eventuali terzi, coinvolti nel rapporto per motivi tecnici, a mantenere riservate tali informazioni.

SEZIONE 3 - Leggi di riferimento e controversie

3.1 Qualora le Parti intendano adire l’Autorità giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del Consumatore, inderogabile ai sensi dell’art. 33, comma 2, lett. u) del d.lgs. 206/2005. Laddove il Cliente non fosse qualificabile come “Consumatore”, il foro esclusivo con riferimento a qualsivoglia controversia relativa al presente Contratto, alla sua interpretazione o esecuzione, sarà il foro di Lecco.

3.2 RISOLUZIONE ONLINE DELLE CONTROVERSIE PER I CONSUMATORI
Il consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete.

SEZIONE 4: DISPOSIZIONI FINALI

4.1 Il presente Contratto annulla e sostituisce ogni altra precedente intesa eventualmente intervenuta tra il Fornitore ed il Cliente riconducibile per qualsiasi motivo allo stesso utente (con la medesima email) ed avente ad oggetto il Servizio e costituisce la manifestazione ultima ed integrale degli accordi conclusi tra le Parti su tale oggetto.

4.2 In nessun caso eventuali inadempimenti e/o comportamenti del Cliente difformi rispetto al Contratto potranno essere considerati quali deroghe al medesimo o tacita accettazione degli stessi, anche se non contestati dal Fornitore. L'eventuale inerzia del Fornitore nell'esercitare o far valere un qualsiasi diritto o clausola del Contratto, non costituisce rinuncia a tali diritti o clausole.

4.3 A meno di espressa diversa indicazione nel Contratto, tutte le comunicazioni al Cliente potranno essere effettuate dal Fornitore indistintamente a mano, tramite posta elettronica, certificata e non, a mezzo di lettera raccomandata a.r., posta ordinaria ai recapiti indicati dal Cliente in fase di iscrizione o successivamente agendo sul pannello Utente presente nell’Applicazione e, in conseguenza, le medesime si considereranno da questi conosciute. Eventuali variazioni degli indirizzi e dei recapiti del Cliente compreso l'indirizzo email indicato in fase di ordine non comunicate al Fornitore con le modalità previste dal Contratto non saranno ad essa opponibili.

4.4 Fatta eccezione per i casi specificatamente previsti in Contratto, tutte le comunicazioni che il Cliente intenda inviare al Fornitore relativamente al Contratto, ivi comprese le richieste di assistenza, dovranno essere inviate tramite l’area Supporto. Dall’area Supporto sarà infatti possibile inviare un ticket di intervento per richiedere assistenza tecnica, garantita negli abbonamenti.

4.5 L’eventuale inefficacia e/o invalidità, totale o parziale, di una o più clausole del Contratto non comporterà l’invalidità delle altre, le quali dovranno ritenersi pienamente valide ed efficaci.

4.6 Per quanto non espressamente previsto nel Contratto, le Parti fanno espresso rinvio, nei limiti in cui ciò sia possibile, alle norme di legge vigenti.

4.7 Eventuali reclami in merito alla fornitura del Servizio, anche in merito al mancato rispetto dello SLA, dovranno essere indirizzati a SCRIBA srl tramite l’area Supporto. Il Fornitore esaminerà il reclamo e fornirà risposta scritta entro 15 (quindici) giorni dal ricevimento del medesimo. Nel caso di reclami per fatti di particolare complessità, che non consentano una risposta esauriente nei termini di cui sopra, il Fornitore informerà il Cliente entro i predetti termini sullo stato di avanzamento della pratica. Il Cliente si impegna a non cedere il contratto a terzi.